Baccalà cbt con purea di patat e terra di olive

Pelare e lessare le patate, successivamente lavorarle con fruste elettriche, un pizzico di sale ed un filo di olio EVO fino ad ottenere una patata liscia e soffice.
In un frullatore aggiungere olive taggiasche sott’olio ed il pangrattato così da ottenere una terra di olive.
Contemporaneamente depositare il baccalà dissalato e sottovuoto all’interno di una vasca ed azionare il roner per iniziare la cottura a bassa temperatura.
Disporre sul fondo del piatto la purea di patate, sopra delicatamente, adagiare il baccalà e concludere il piatto con una spolverata terra di olive taggiasche.

Post correlati

Scrivi un commento