Petto di galletto cotto a bassa temperatura (CBT) con crema di piselli

In un pentolino scaldare un bicchiere di acqua.
Nel bicchiere del frullatore aggiungere i piselli gelo e l’acqua calda ed iniziare a frullare fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea; a quel punto aggiungere un filo d’olio EVO e regolare di sale.
In una padella antiaderente ben calda aggiungere il burro chiarificato e quando sarà ben caldo rosolare il petto di galletto cbt fino ad ottenere una bella crosticina. 
In un piatto versare la crema di piselli ed adagiare sopra il petto di galletto.
Concludere il piatto con qualche fiocco di sale maldon.

Post correlati

Scrivi un commento