Quali attrezzi servono per cucinare con la cottura a bassa temperatura?

Le attrezzature necessarie per la cottura a bassa a temperatura casalinga sono:

  • macchina sottovuoto ad estrazione esterna, è uno strumento fondamentale per aspirare l’aria e saldare le buste; sul mercato sono presenti di diversi prezzi e differenti misure, se non l’hai ancora comprata chiedi che ti indicherò la migliore per un uso casalingo.
  • buste goffrate certificate per cotture alimentari sottovuoto, all’interno di esse verrà collocato l’alimento da cuocere. Nel momento dell’acquisto presta molta attenzione perché non tutte le buste sono compatibili con la cottura a bassa temperatura.
  •  roner ovvero uno strumento costituito da una resistenza elettrica, una ventolina ed una ventolina/pompa che, inserito all’interno di una pentola/contenitore, permetterà il corretto circolo d’ acqua e quindi permetterà di mantenere il liquido ad una temperatura costante e  così facendo garantirà un’uniformità di calore in tutta la vasca.

Lo strumento è dotato di un display dove sarà possibile impostare la temperatura ed il tempo di cottura, così che, durante la cottura potrai dedicarti alla preparazione di altri piatti.

IL termine roner nasce dalla somma dell’inizio del cognome di Juan Roca (Ro) e la fine di quello di Narcís Caner (ner), gli artefici della diffusione della CBT (cottura a bassa temperatura).

Post correlati

Scrivi un commento