Tartare di fassona piemontese con zucchine cotte a bassa temperatura (CBT) e salsa al vino bianco e tartufo

In un pentolino versare il burro con lo scalogno tritato e far rosolare.
Successivamente aggiungere il vino, l’aceto ed un pizzico di sale fino a ridurre della metà.
A questo punto aggiungere la panna e lasciare ridurre di un ulteriore metà.
Infine aggiungere la pasta di tartufo bianco e frullare il tutto con un frullatore ad immersione; regolare di sale e lasciarla raffreddare. 

Terminata la preparazione della salsa al vino bianco e tartufo, spadellare le zucchine cbt in una padella con olio ben caldo.
Nel frattempo condire la tartare di manzo con fiocchi di sale ed un filo di olio EVO. 
Con l’aiuto di una coppapasta impiattare la tartare.
Aggiungere qualche zucchina cbt spadellata e completare il piatto con un cucchiaio di salsa al vino bianco e tartufo.

Post correlati

Scrivi un commento